Abbigliamento usato: come funziona il conto vendita

Abbigliamento usato: come funziona il conto vendita

Sabato 09 Luglio 2016

Ci sono giorni in cui ti accorgi di quanto tuo figlio stia crescendo in fretta, ad esempio quando torna da una settimana di vacanza in campo scuola e la maglietta che fino a poche settimana fa gli stava ancora bene ora gli arriva all'ombelico. Oh mamma, chissà quanto sarà diventato piccolo l'abbigliamento che giace nel suo armadio da quasi un anno.

Libera spazio nell'armadio con Baby Bazar

Per fortuna con Baby Bazar Villa Guardia puoi evitare sprechi e liberare spazio nella cameretta del tuo bambino, portando in conto vendita i capi che per lui/lei sono diventati ormai troppo piccoli per essere indossati. Se sono ancora in ottimo stato, insieme a noi potrai dargli nuova vita in un batter d'occhio.

E allora comincia subito a selezionare l'abbigliamento, cerca tra i suoi capi e separa quello che possono indossare un'altra stagione e quello pronto da vendere con Baby Bazar Villa Guardia. Cosa devi fare dopo? Ti guidiamo passo passo.

Come vendere l'abbigliamento usato

1. Controlla che i capi siano in perfette condizioni: puliti, stirati, senza difetti, alla moda e di stagione. Ricordati che meglio presenti i tuoi articoli, più alto sarà il loro valore. La qualità è indispensabile anche per garantirti ogni giorno una vendita veloce ed efficace.

2. Lo staff si occuperà di selezionarle i capi, etichettarli e metterli in esposizione per 60 giorni in un reparto ampio e luminoso, fatto apposta per valorizzare l'usato dei tuoi bimbi. Il prezzo di vendita proposto è di circa il 50% rispetto al valore commerciale dell'articolo nuovo, ma dipende molto anche dallo stato di conservazione e dalla vendibilità dell'articolo... ecco perché ti consigliamo di portare in negozio solo capi di qualità.

3. Al tuo arrivo potrai firmare il mandato di vendita nel quale trovare tutti i dettagli dell'operazione e ti verrà consegnata la card nazionale e gratuita del nostro network per poter usufruire di servizi esclusivi, come My BabyBazar. È la tua area riservata online che ti permette di avere sempre la situazione sotto controllo: puoi verificare i tuoi oggetti in giacenza, se sono stati venduti, quali sono quelli scaduti, qual è il tuo guadagno e avere la copia delle fatture. Come puoi vedere teniamo davvero tanto alla tua sicurezza e per farlo ti offriamo un servizio assolutamente trasparente e a portata di click.

4. Hai venduto ciò che ci hai portato? Benissimo! Dopo 15 giorni dalla vendita puoi passare a trovarci quando vuoi per ritirare il tuo rimborso in contanti, pari al 50% del prezzo stabilito. Facile, veloce, sicuro, zero perdite di tempo. Il metodo più efficace per vendere l'abbigliamento usato che ai tuoi bimbi non va più bene.

5. Una volta terminato il periodo di esposizione i capi di abbigliamento invenduti verranno donati in beneficenza ad associazioni ONLUS, oppure puoi decidere di riportarli a casa.

Modalità di ritiro

Hai abbigliamento bimbo griffato, per esempio: Gufo, Burberry, Gant, Ralph Lauren, Aeronautica Militare, Cloé, Pinco Pallino, Converse? Prendi appuntamento allo 031 563600.

Altrimenti, ti aspettiamo dal martedì al sabato dalle 9.30 (fino a esaurimento numeri). Visioniamo massimo 10 capi a persona, lavati e stirati, della stagione indicata.